Programmazione orientata agli oggetti

Cos'è la programmazione orientata agli oggetti?

La programmazione orientata agli oggetti è un tipo di programmazione informatica in cui viene posto al centro l'oggetto anziché la procedura.

E' anche conosciuta come Object Oriented Programming ( OOP ).

Qual è la differenza tra la programmazione procedurale e a oggetti

In un linguaggio di programmazione procedurale il codice sorgente è composto da una sequenza di istruzioni.

Le istruzioni elaborano i dati e gestiscono gli oggetti (es. files) in input o in output.

Viceversa, nella programmazione orientata agli oggetti ( OOP ) sono gli oggetti stessi a essere definiti e messi in relazione tra loro.

Uno degli assi portanti della programmazione orientata agli oggetti è il concetto di classe.

Cosa sono le classi nella programmazione

La classe definisce gli attributi, le proprietà e le procedure.

Quando la classe è associata ad alcuni oggetti, questi ultimi ereditano le caratteristiche della classe.

Esempio. In una classe X la proprietà del colore è "verde". Se assegno la classe agli oggetti "foglia" e "pianta", i due oggetti ereditano la stessa proprietà. Sono di colore verde.

Tutti gli oggetti inclusi in una classe sono delle istanze ( elementi ) della classe ed

Esempio. Gli oggetti "foglia" e "pianta" sono le istanze della classe X.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda