Come fare un sito web con Wordpress

Vuoi creare un sito web ma non sai da dove iniziare. In questa guida di nigiara puoi vedere come realizzarne uno tramite uno CMS gratuito. Il livello di difficoltà della guida è normale. Chiunque può farcela con un po' di impegno.

Qual è l'obiettivo di questa guida

Seguendo le istruzioni di questa guida nigiara, dovresti riuscire a mettere online un sito web simile a quello della figura seguente, senza conoscere alcun linguaggio di programmazione informatico.

un esempio di sito web

Cosa ti serve per costruire un sito web

Per completare questa guida devi avere già le seguenti cose:

  • Un dominio con spazio web e mysql
  • Un collegamento a internet
  • Un computer
  • Un software FTP

Hai già tutto? Bene, allora puoi proseguire nella lettura di questa guida.

Scarica il CMS gratuito da internet

Il CMS è un software che ti consente di scrivere sul tuo sito web, in modo semplice e immediato, senza dover conoscere i linguaggi di programmazione.

Sono molto utili e, per fortuna, alcuni sono anche gratuiti. In questa guida di nigiara utilizzeremo il CMS di Wordpress, in quanto è di buona qualità ed è gratis.

dove scaricare il cms Wordpress per creare il tuo sito web

Come prima cosa devi andare sul sito ufficiale di Wordpress ( clicca qui ) e scaricare il file del CMS sul tuo computer.

Il software è scaricabile come un unico file zip e ha una dimensione di circa 6 Mega Byte. Clicca sul pulsante download Wordpress. Se preferisci, puoi anche scaricarlo in formato tar.gz..

lo scaricamento del file del cms

Una volta scaricato su una cartella del tuo computer, devi decomprimere il file zip in un'altra cartella. Apri il file compresso ed esporta il contenuto in una cartella del tuo computer. Alla fine, dovresti vedere un elenco di file come nella seguente figura della guida nigiara.

elenco dei file del cms Wordpress

A questo punto, puoi anche cancellare il file zip che hai scaricato. Per i passi successivi della guida nigiara dovrai lavorare sulla cartella con i file decompressi.

Configura il CMS Wordpress

Puoi configurare Wordpress in pochi minuti e puoi farlo utilizzando l'editor di testi del tuo computer. Ad esempio, se stai utilizzando un computer con il sistema operativo Microsoft Windows, puoi usare il programma Blocco Note che trovi alla voce Accessori.

come configurare il CMS Wordpress

Usa l'editor di testo ( es. Blocco Note ) per aprire il file wp-config-sample.php nell'elenco dei file di Wordpress.

il file wp-config-sample.php aperto con il blooco note di Windows

Scorri il file di configurazione verso il basso fino alla voce Impostazioni MySql e inserisci il nome del database, la logon-id e la password utente, l'hostname del database MySql.

devi digitare il nome e l'hostname del database MySql, l'utente e la password

Questi dati ti sono forniti dal provider dove hai acquistato il dominio e lo spazio web. Devi solo copiarli nel file di configurazione di WP.

Alla fine ricordati salvare il file con il nome wp-config.php, altrimenti le modifiche non sono registrate. Fai attenzione, il nome finale del file di configurazione ora è diverso rispetto a quello iniziale ( wp-config-sample.php ).

devi salvare il file di configurazione come wp-config.php

In alternativa, puoi anche salvarlo come wp-config-sample.php e poi rinominare il file in wp-config.php. Il risultato è lo stesso.

Trasferisci il CMS sullo spazio web

Collegati al tuo spazio web con il software FTP e trasferisci tutti i file del CMS sul sito web. Puoi scaricarli in una cartella del sito oppure, se lo spazio web è utilizzato soltanto per un sito, nella cartella principale del sito, anche detta root (/).

Alla fine di questa operazione hai copiato tutti i files di Wordpress sul server dove si trova il tuo sito web. Ora i files sono tutti online e il sito è quasi pronto. Mancano soltanto pochi passi per vederlo su internet.

Installa Wordpress sul sito web

L'ultimo passo è l'installazione di Wordpress e lo devi compiere online. La guida nigiara è quasi finita. Apri il tuo browser e vai all'indirizzo /wp-admin/install.php del tuo sito web ( es. http://www.nigiara.it/wp-admin/install.php ) per lanciare l'installazione.

schermata di installazione di Wordpress sul sito web

Per completare l'installazione devi inserire soltanto le seguenti informazioni:

  1. Il titolo del sito web. E' il titolo del tuo sito. Questa voce potrai cambiarla anche successivamente.
  2. Il nome utente. E' il nome utente per entrare nel pannello del CMS, quello per scrivere o modificare i contenuti del sito.
  3. La password. E' la password associata al tuo nome utente. Non scegliere una parola d'ordine troppo facile, altrimenti potrebbe essere facilmente scoperta da altri.
  4. La tua email. Ti conviene inserire una email personale per ricevere eventuali notifiche da parte di Wordpress. Ad esempio, se dimentichi la password di accesso puoi cambiarla tramite email, ecc.

Dopo aver installato queste informazioni, clicca sul pulsante Installa Wordpress. L'installazione è automatica e dura soltanto pochi secondi.

Il risultato finale: il sito web è online

Se tutto è andato bene, aprendo il dominio con il browser dovresti vedere la home page del sito web con una schermata di benvenuto del sito. Il tuo sito web è online ed è pronto per pubblicare i primi contenuti.

la prima home page del sito web

Ora puoi iniziare a pubblicare i tuoi post usando il CMS Wordpress e, se vuoi, puoi cambiare il layout grafico del sito installando uno tra le migliaia di template a disposizione.

puoi cambiare il template grafico tramite il CMS con pochi click

La guida nigiara si conclude qui. Hai appena creato un sito web. E non ti preoccupare se la grafica ti sembra inizialmente troppo scarsa, con Wordpress puoi personalizzarla in mille modi.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda