Come misurare la velocità del sito web

Vuoi misurare la velocità di visualizzazione del tuo sito web, ti sembra troppo lento ma non riesci a capire l'origine del problema. Se il sito web si visualizza troppo lentamente, potrebbe trattarsi di un sovraccarico del computer server ove si trova il sito web. Probabimente il traffico sul tuo sito è cresciuto e lo spazio web su cui si trova non è più adeguato. Un sito web che si visualizza lentamente è poco gradito dagli utenti, i quali potrebbero non avere la pazienza di aspettare la visualizzazione delle pagine. Un sito web lento è poco gradito anche dai motori di ricerca come Google che potrebbe declassarlo soltanto per questo motivo.

Prima di cambiare hosting o di potenziare il server, ti consiglio però di verificare che effettivamente le cose stiano così. Potresti essere soltanto tu a vedere lento il sito web mentre tutti gli altri utenti possono navigarlo tranquillamente. Come può accadere una cosa del genere? E' molto semplice, potrebbe trattarsi di un problema di rete ed essere lenta soltanto la connessione internet del tuo computer.

Come fare a capire se il problema è la tua connessione o il server? Ci sono diverse strade. Per essere sicuri che non si tratta della connessione, ti consiglio di evitare di installare software di misurazione della velocità sul tuo computer, poiché utilizzerebbero la stessa linea di collegamento a internet che utilizzi per navigare con il browser. Ti consiglio, invece di utilizzare un servizio online di misurazione della velocità dei siti web. Ad esempio, il sito WebWait è un tool gratuito abbastanza semplice da utilizzare e risponde appieno a ciò che cerchi. Nella home page del servizio online devi indicare l'indirizzo URL del tuo sito o blog.

In pochi istanti WeWait ti restituisce il tempo di visualizzazione della pagina misurato in secondi. Il servizio monitora l'home page del sito web per cinque volte, a intervalli di cinque secondi tra un controllo e l'altro. Se vuoi, puoi indicare un numero di controlli superiori o inferiore, oppure modificare l'intervallo di tempo tra i controlli. Dopo le cinque rilevazioni automatiche, il servizio ti restituisce subito a video la media del tempo di visualizzazione del sito web, la mediana e lo scarto medio di tempo.

Hai ottenuto l'informazione che cercavi e puoi prendere razionalmente qualsiasi decisione. A questo punto, puoi essere sicuro se l'origine del problema è il tuo collegamento a internet o lo spazio web in cui si trova il sito. Se il tempo di visualizzazione indicato da WeWait è molto più basso rispetto al tempo di attesa che impieghi con il tuo browser per visualizzare il tuo sito web, si tratta sicuramente di un problema di collegamento a internet o di rete e il sito web non c'entra nulla. Se, invece, il tempo di visualizzazione oltrepassa i 10 secondi, ti consiglio di cambiare server / hosting o di potenziare la banda del sito web. Per essere sicuro che non si tratti di una situazione di picco occasionale, ripeti la misurazione in diverse ore della giornata e in diversi giorni della settimana.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda