Come registrare una macro in Excel

Vuoi realizzare una macro in Excel? Puoi farlo anche se non sai programmare. In questa guida ti spiego come registrare una macro.

Apri Excel e clicca sulla voce Sviluppo.

Si trova nel menù in alto.

clicca sul menù opzioni

Nota. Se non vedi la voce Sviluppo nel menù di Excel, allora devi prima attivarla. Per aggiungerla clicca su File, poi su Opzioni, seleziona Personalizzazione barra multifunzione e aggiungi una spunta alla voce Sviluppo nel riquadro delle schede principali.

Clicca sull'icona Registra macro nella barra multifunzione.

clicca su registra macro

Assegna un nome alla macro.

Poi clicca sul pulsante Ok.

digita un nome da assegnare alla macro e clicca su OK

Da questo momento in poi, qualsiasi azione compi sul foglio di calcolo viene registrata e trasformata in una macro.

Ad esempio, realizza una tabella nel foglio di calcolo.

la tabella nel foglio di calcolo

Poi clicca sul pulsante Interrompi registrazione nella barra multifunzione.

clicca su interrompi registrazione

Adesso cancella la tabella sul foglio di calcolo.

cancella la tabella dal foglio di calcolo

Puoi ricreare la tabella eseguendo la macro. Clicca su Sviluppo.

Poi clicca sull'icona Macro nella barra multifunzione.

Clicca su Sviluppo e poi su Macro

Seleziona la macro che hai appena registrato.

Poi clicca sul pulsante Esegui.

esegui la macro

La macro viene eseguita ricreando la tabella così come l'hai registrata.

la tabella è stata ricreata

Hai realizzato la tua prima macro su Excel

La macro viene salvata insieme al foglio di calcolo. In questo modo puoi riutilizzarla quando ti serve.

Per scrivere questo tutorial ho usato la suite Office 2019. Le istruzioni sono le stesse anche se utilizzi una versione precedente di Excel in Office 2016, 2013, 2010 o 2007.

Se questo tutorial di Nigiara è utile, fallo conoscere ai tuoi amici.




Non hai risolto il tuo problema? Scrivi una domanda